ABOUT

SANDRO TOMADA

cherries

Ciao,

mi chiamo Sandro, ho conosciuto la fotografia un po’ tardi…  la pellicola era ormai in soffitta, ma da quando è successo non ci siamo più lasciati.

I microstock come Fotolia mi hanno fatto appassionare allo still life delle “piccole cose”, che potevo riprendere in un  set domestico.

Decisi quindi di ingrandire i miei soggetti e mi trovai in uno studio,  la luce sul viso delle persone che incontravo ora appariva diversa, cominciai così ad osservarle ovunque si trovassero e a cercare di vedere oltre.

Sono una persona curiosa e da quando ho capito che è tutta questione di punti di vista, cerco ogni giorno di trovarne di nuovi.

Poupik